Debora Roggeri

Debora Roggeri nasce a Bordighera il 9 settembre 1973.

Amante della natura e dell’arte eredita dai suoi genitori la passione per il viaggio e fin da bambina li segue in varie parti del mondo continuando poi , negli anni, a varcare molti confini.

Consegue il diploma di perito aziendale e corrispondente in lingue estere e lavora presso l’attivita’ di famiglia.

Nel 2001 si trasferisce Asia, dove rimane tredici anni, dedicandosi allo yoga e alla meditazione sia attraverso la pratica che lo studio dei testi . Pratica la meditazione vipassana principalmente nella tradizione Mahasi seguendo gli insegnamenti di Ajarn Tong Sirimangalo e Thanat Chindaporn in Tailandia e Ven. U Vivekanada in Nepal. In India si dedica alla pratica dello ha-tha yoga e all’Advaita (non-dualita’) nella tradizione del vedanta e del tantra dello shivaismo kashmiro sotto la guida di vari insegnanti tra cui Amritanandamayi (Amma), Chandra Swami, Nani Ma e trascorrendo vari periodi allo Sivananda ashram .

Forte della convinzione che lo yoga e la meditazione debbano avere il loro riflesso finale nel quotidiano e nel sociale si dedica al volontariato collaborando in India con il Ganga Prem Hospice e l’associazione KKM.

Ha insegnato yoga e meditazione in India, Tailandia e Italia.

Dal 2015 collabora con l’associazione Epona per la creazione del centro di yoga e meditazione Bharat